Home Giovanili Giovanissimi B Giovanissimi belli a metà!

Giovanissimi belli a metà!

128
0

FIEMME – TELVE 0 -3 (Bressanini, Tomaselli, Moser)

TELVE

MATTIA CAPRA
GIANMARCO BOSO
LUCA VINANTE
MATTIA SPAGOLLA
MATTIA PURIN
ALBERTO BURLON
MICHELE STROPPA
GIANLUCA TOMASELLI 42'
MATTEO PAOLO FURLAN
DANTE BRESSANINI 30'
SAMUELE MOSER 60'
MIRKO ROPELATO
DANIELE NONES
LEONARDO LOSS
NICOLA GIRARDON
ARTAN KRASNIQI

Panchià, 04/11/2017 – Seconda trasferta di fila per i Giovanissimi telvati, questa volta nella distante val di Fiemme. Avversario proprio il Fiemme che come da tradizione propone una squadra tosta con alcuni elementi del 2005 ma ottimamente disposta in campo. Il Telve deve rinunciare ancora a mister Rigon (causa dolce attesa tardiva) e Mattia Pecoraro tornato sotto i ferri per sistemare i problemi ad un piede, e a cui auguriamo una pronta guarigione!!
Alvise e Marco decidono di cambiare le carte in tavola, proponendo una formazione diversa rispetto alla partita con l’Anaune: prima volta da titolare per Nones, con Girardon unica punta al posto di Kasniqi. Gli ospiti partono addormentati e regalano in pratica 25 minuti agli avversari che dal punto di vista del gioco mettono in mostra sei buonissimi fraseggi su spazi stretti viste le dimensioni del campo. Il Telve, nonostante il gioco inesistente, arriva alla conclusione in almeno tre occasioni: prima con Girardon il cui tiro fa tremare il palo, poi con Furlan e infine con Moser il cui rasoterra sfiora il palo esterno. Il Fiemme potrebbe andare in vantaggio attorno al 20′ su calcio di rigore, ma Capra è bravissimo a volare e deviare il pallone in angolo.
A questo punto i gialloverdi, colpiti nel segno, alzano l’asticella e trovano un bel gol da fuori area con Bressanini per l’1 a 0 che di fatto mette fine alla prima frazione di gioco.
Nella ripresa entrano Tomaselli per uno spento Stroppa, e Krasniqi per Giarardon. Il Telve inizia a giocare palla terra e i risultati non tardano ad arrivare: bellissima l’azione che porta al due a zero di Tomaselli da fuori area con appoggio dietro di Moser. E’ proprio quest’ultimo poco più tardi a timbrare il cartellino, segnando il terzo gol di giornata grazie ad un pallonetto su colpo di testa. Negli ultimi venti minuti di partita entrano in sequenza Loss, Vinante e Ropelato che giocheranno molto bene i venti minuti finali di partita.
Il Telve dunque porta a casa la seconda vittoria di fila in trasferta contro un avversario che ha mostrato un gran bel gioco ma alla distanza ha sofferto la fisicità dei gialloverdi.
I nostri ragazzi domenica sul campo amico del Diego Pecoraro, affronteranno la prima della classe Calisio, in una partita che si prospetta molto difficile. Di fatto sarà un match che metterà in campo la miglior difesa contro il miglior attacco. Ci aspetta una settimana di duro lavoro per preparare al meglio l’ultima sfida del girone di andata. Uno per tutti, tutti per uno!!

(128)

ACCESSO VELOCE A CALENDARI E RISULTATI