Home Prima Squadra Si torna alla vittoria

Si torna alla vittoria

122
0

TELVE-ALENSE 2-1 (1-0)

TELVE

DIEGO COLMANO
GIANMARCO BOSO
GIACOMO FEDELE
NICOLA MOSER
MARCO MENGUZZATO
DAVID DALSASO
MICHELE STROPPA
SAMUELE COLME
STEFANO LIPPI
ALESSANDRO SBAFFO
MARCO FERRAI 24'
BOJAN VINCIC
MATHIAS TAVERNARO 87'
VITTORIO SALVELLI

Nell’anticipo della 31^ giornata di campionato i ragazzi di mister Peruzzi tornano finalmente alla vittoria dopo una lunga serie di sconfitte.
E lo fanno meritatamente, disputando una buona partita contro l’Alense, squadra che veleggia tranquillamente a metà classifica.
I primi minuti sono tutti di marca ospite, con Colmano che al 7′ interviene di pugno sventando un velenoso corner a rientrare.
I padroni di casa non stanno a guardare e al 13′ un corner di Moser viene girato di testa da Menguzzato con la palla che va alta di poco.
Al 24′ Moser recupera una bella palla a centrocampo, subendo anche fallo, e lancia Ferrai che si gira bene e da poco dentro l’area batte Bertoldi sulla sua destra. Otto minuti dopo il Telve sfiora il raddoppio quando un veloce contropiede innesca Ferrai sulla destra che mette in mezzo una palla ben controllata da Stroppa; il numero 7 si gira e dal limite dell’area tira colpendo il palo alla destra di Bertoldi con la sfera che poi rimbalza sulla schiena del portiere per finire fuori.
Il resto della prima frazione vede in campo ancora un bel Telve che costruisce alcune pregevoli azioni senza però riuscire a trovare la porta. Da parte sua l’Alense mette in mostra un notevole fraseggio che però fatica a trovare la verticalizzazione per cui l’attenta difesa gialloverde ha buon gioco.
La ripresa inizia in maniera ben diversa con gli ospiti in avanti alla ricerca del pareggio fin dal primo minuto quando Colmano è costretto a un doppio intervento; al 5′ è Hallunej a impegnare a terra Colmano, ma un minuto dopo il Telve può raddoppiare quando Moser lancia sulla sinistra Ferrai che supera un avversario e si trova a tu per tu con Bertoldi, bravo a respingere la doppia conclusione del 9 telvato.
L’Alense insiste in avanti mettendo a dura prova la difesa di casa che con la coppia Boso-Menguzzato in gran spolvero riesce a respingere ogni attacco. Fino al 25′ quando Dalsaso atterra in area l’attaccante ospite e Christian Trainotti trasforma il successivo calcio di rigore.
L’Alense ci crede e insiste alla ricerca dei tre punti ma il Telve si difende con ordine e al 42′ colpisce: Sbaffo rilancia da dietro e Bertoldi esce fuori area, quasi sulla tre quarti, per anticipare gli attaccanti di casa ma il suo rinvio non è dei migliori e Tavernaro è agilissimo a raccogliere la palla anticipando portiere e avversario e mettendo in rete con un pallonetto da 40 metri.
Ultimi minuti di attacchi disperati da parte dell’Alense che su due calci piazzati porta in area anche il portiere, ma il triplice fischio finale sancisce la meritata vittoria dei padroni di casa.
Peccato, perché il Telve visto questa sera se la sarebbe giocata tranquillamente con quasi tutte le squadre.

(122)

ACCESSO VELOCE A CALENDARI E RISULTATI