Home Prima Squadra La Ravinense passa a Telve nell’ultima giornata di campionato

La Ravinense passa a Telve nell’ultima giornata di campionato

351
0

TELVE -RAVINENSE 3-5 (3-1)

TELVE

MATTIA CAPRA
Colmano Diego
NICOLA MOSER
Karim Brahim
GIACOMO FEDELE
SAMUELE COLME
Pecoraro Giorgio
Boso Gianmarco
ALESSANDRO SBAFFO
Lippi Stefano
Stroppa Michele
DAVIDE DALSASSO 24'
MARCO FERRAI
MATHIAS TAVERNARO 34'
VITTORIO SALVELLI 3'

La gara parte bene per i gialloverdi, subito in vantaggio dopo tre minuti con un gran gol di Vittorio Salvelli, che gira di destro al volo un pallone che si insacca all’incrocio dei pali.

La Ravinense risponde al 9’ con un bel tiro dalla sinistra di Ferraris fuori di poco, preludio al pareggio che arriva al 13’: punizione di Ferraris che calcia male, ma la palla rimbalza sotto le gambe di un difensore gialloverde e finisce nell’angolino beffando un incolpevole Capra.

Seguono due azioni pericolose della Ravinense partite dalle fasce, a cui risponde Tavernaro, che si invola sulla sinistra ed impegna il portiere ospite attento sul primo palo.

Al 24’ bravo Marco Ferrai a conquistare una punizione, in seguito alla quale Salvelli fa torre per capitan Dalsasso che segna di testa il gol del vantaggio. Il Telve galvanizzato si distende bene aprendo il gioco sugli esterni.

Al 28’ tiro dalla sinistra di Ferrai, bravissimo a sfondare la difesa ospite, il portiere smorza il tiro ma non lo trattiene e Tavernaro da due passi appoggia in rete il gol del 3-1.

Il Telve crea un’altra azione pericolosa ma al 34’ esce male da un disimpegno e perde palla in una zona pericolosa, la Ravinense ne approfitta con Ferraris che finalizza un traversone proveniente dalla fascia sinistra.

Al 40’ gran tiro di Nicola Moser smanacciato in angolo da Eccher. Anche il numero 1 gialloverde Capra si fa trovare pronto e respinge di piedi una conclusione di Orsini.

La prima fase di gioco si conclude con un Telve volenteroso e determinato, in vantaggio per 3-2

La ripresa inizia con un’occasione per Salvelli, a cui seguono diverse sostituzioni. La Ravinense sale in cattedra colpendo una traversa con Bottura, ma Capra compie diversi interventi e uscite apprezzati dal pubblico di casa.

Al 74’ passerella per Diego Colmano, che entra in campo per l’ultima partita prima di appendere le scarpe al chiodo (qui sotto la foto con Capra scattata prima del fischio d’inizio).

Al 78’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la Ravinense pareggia con Orsini. Il Telve a questo punto sparisce dal campo e la squadra bianco-azzurra di Trento si porta nuovamente in vantaggio al 85’ con Bottura e dilaga nel recupero con Orsini, che insacca dopo una respinta corta di Colmano.

L’ultimo sussulto del Telve al 93’ con Tavernaro ma il risultato finale premia giustamente la Ravinense. Per il Telve ennesima sconfitta che lascia qualche rimpianto per quanto intravisto nella prima parte di gara, con delle belle giocate e uno spirito propositivo, privo però di continuità.

Ultima panchina per mister Peruzzi che ha guidato la squadra per quattro stagioni, una in Prima categoria, tre in Promozione. Il ricordo più bello per tutti i tifosi gialloverdi rimane la vittoria del campionato di Prima 2018-19 con la storica promozione nel massimo campionato provinciale. Un ringraziamento da parte di tutta la società a Paolo per questi anni ricchi di impegno e soddisfazioni.

(351)

ACCESSO VELOCE A CALENDARI E RISULTATI