Home Società Se n’è andato anche Stelvio Bolotti

Se n’è andato anche Stelvio Bolotti

808
0

Ai più giovani il nome di Stelvio Bolotti non dirà molto, ma i “ragazzi” telvati nati negli anni Sessanta se lo ricordano di sicuro.
Nato a Fabriano 78 anni fa è arrivato a Telve negli anni Settanta per insegnare alle scuole medie, assieme alla moglie Daniela Faggeti.
Appassionato di basket, assieme all’amico e collega Lorenzo Micheli ha portato la pallacanestro in paese contribuendo alla nascita di una generazione di piccoli cestisti capaci anche di vincere i giochi della gioventù studenteschi nel 1980.
Il suo impulso è stato fondamentale per portare nel 1978 alla realizzazione del campo polivalente in cemento, inaugurato l’anno dopo con il torneo di basket organizzato dall’US Telve e intitolato alla memoria di Abramo Zanetti (foto).
Dal 1980 al 1982 Stelvio è stato anche vicepresidente nella nostra società, dando appunto impulso allo sport della palla a spicchi.
Tornato nella sua Fabriano è però sempre rimasto legato al nostro paese, rimanendo in contatto soprattutto con i fratelli Mario e Sergio Rigoni, Maurizio Scotton e Piergiorgio Zanetti non disdegnando qualche ritorno in Trentino.
Oggi ci è giunta la notizia della sua morte, avvenuta qualche giorno fa, il 22 febbraio.
Alla moglie Daniela, al figlio e al fratello vanno il pensiero e il ricordo dell’US Telve per il contributo che Stelvio ha dato per lo sviluppo dello sport in paese.

(808)

ACCESSO VELOCE A CALENDARI E RISULTATI