Home Prima Squadra Un punto per ripartire

Un punto per ripartire

159
0

TELVE – CONDINESE  2-2

La Prima Squadra riparte con un pari dopo la sconfitta infrasettimanale patita a Mattarello contro la Ravinense. Un punto contro il fanalino di coda Condinese che, complice i risultati delle altre concorrenti per la salvezza, mantiene comunque le distanze dalle zone più calde (+ 5 sul terz’ultimo posto della Garibaldina).

Al 5’ minuto conclusione alta di Salvadori dal limite dell’area. Poco dopo discesa sulla sinistra di Casella che riesce a concludere in maniera pericolosa con la retroguardia gialloverde che si rifugia in angolo.

Nei primi minuti la Condinese è arrembante e passa in vantaggio all’11 minuto con una grande azione di Buco che dalla sinistra punta l’area e riesce a incunearsi in area per poi battere Minati con un preciso piatto destro.

Al 16’ Vincic dalla destra tocca indietro per l’accorrente Marzadro che calcia ma conclude a lato.

Al 24’ il Telve va vicino al gol grazie ad una bel cambio gioco di Ferrai su Marzadro che dalla destra crossa al centro dove prima Dalsasso e poi Salvelli cercano la deviazione vincente ma senza successo, con la Condinese che si salva in angolo.

Al 28’ arriva il pareggio del Telve al termine di un’azione manovrata che libera al tiro dal limite dell’area Salvelli. La conclusione potente del nostro numero 10 viene respinta da Fasolini e raccolta da Vincic che è il più lesto di tutti ed insacca l’1-1. 

La Condinese si rilancia in avanti e si riporta subito in vantaggio con un inserimento in profondità di Casella che dopo un buon controllo di petto rientra sul destro e trova l’angolo più lontano con un preciso piazzato. 

Nei minuti di recupero calcio di rigore trasformato da Davide Dalsasso dopo un fallo di mano su conclusione di Ferrai.

Il gol di Davide Dalsasso

Nella ripresa al 10’ cross di Marzadro dalla destra e conclusione a lato del neo entrato Ferrai jr. Al 13’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo occasione per Ropelato che non riesce però a concludere da buona posizione. Un minuto dopo potente conclusione dal limite dell’area di Ferrai sr con Fasolini che si distende e devia in angolo. Al 18’ tiro alto di Dalsasso servito da Salvelli. Il Telve continua a spingere.

Al 25’ punizione di Lippi che trova la testa di Ropelato ma la sfera termina alta. Al 32’ traversone pericoloso di Casella dalla destra che attraversa tutta l’area di rigore senza che nessun attaccante della Condinese riesca ad intervenire. L’ultimo quarto d’ora il Telve lo gioca in inferiorità numerica dopo l’espulsione per doppia ammonizione di Lippi, si cerca comunque la rete del vantaggio che però non arriva. Al 35’ Stroppa serve Vincic in area di rigore ma Fasolini esce bene e blocca. Al 39’ conclusione della Condinese con Bayou dalla sinistra e palla deviata in angolo. Al 43′ bel cross di Vincic per Ferrai sr che in girata non riesce ad impattare bene la sfera. Nel primo minuto di recupero ultima occasione per Marzadro che si libera in area e conclude col destro ma la palla esce sul fondo, fuori di poco. Anche la Condinese sfiora il vantaggio nel recupero con un tiro potente di Franceschetti deviato da Minati.

La prossima domenica andrà in scena una nuova sfida salvezza a Martignano contro il Calisio.

 

TABELLINO

Telve – Condinese 2-2

Reti: Buco 11’ pt (C), 28’ pt Vincic (T), 31′ pt Casella (C), 47’ pt Dalsasso (T).

Telve: Minati, Boso, Lippi, Dalsasso (33’ st Stroppa), Ropelato, Menguzzato (33’ st Spagolla), Marzadro, Ferrai sr, Ginammi (9’ st Ferrai jr), Salvelli, Vincic. All. Enrico Ferrai

Condinese: Fasolini, Berti, Butterini L., Botti, Rosa, Franceschetti, Buco (19’ st Bianchini), Salvadori, Rovetta, Lai, Casella (33’ st Bayou). All. Diego Armanini

Arbitro: Volani Emanuele (sezione di Rovereto)

Note: Ammoniti: Ropelato (T), Lippi (T), Franceschetti (C), Bianchini (C), Boso (T). Al 30’ st espulso Lippi (T) per doppia ammonizione. Nel finale ammonito anche Armanini, allenatore della Condinese.

 

CLASSIFICA AGGIORNATA PROMOZIONE TRENTINA – da tuttocampo.it

 

 

 

(159)

ACCESSO VELOCE A CALENDARI E RISULTATI