Home Prima Squadra Vittoria con l’Audace e secondo posto in classifica

Vittoria con l’Audace e secondo posto in classifica

161
0

TELVE – AUDACE  2-1

 

Gran finale di girone d’andata per la Prima Squadra, attesa oggi da una gara importante contro l’Audace dell’ex mister Andrea Pallanch, miglior attacco del campionato e sorpresa del girone. 

Ultima partita del 2022 con una grande cornice di pubblico. In palio il secondo posto in classifica.

La gara non delude le aspettative ed è da subito scoppiettante, con le prime conclusioni dei ragazzi di mister Ferrai ad opera di Salvelli e Sartori, a cui rispondono Nonaj e Curzel.

All’ottavo minuto l’Audace passa in vantaggio con Fontanari, bravo a sfruttare un’indecisione della difesa gialloverde e a trafiggere Schiavone con un tiro a giro sul secondo palo.

Il Telve reagisce subito e al 10’ minuto trova il pareggio: azione a sinistra di Marzadro con palla in mezzo per Dalsasso che calcia a botta sicura. Il portiere ospite è bravo a respingere il tiro, ma la palla rimane in area di rigore e viene raccolta da Vittorio Salvelli che non sbaglia. 1-1!

La partita è piacevole e le squadre giocano a viso aperto, con molta intensità.

Al 19’ minuto ripartenza veloce del Telve, Ferrai punta centralmente la difesa dell’Audace e una volta al limite dell’area riesce a concludere, ma la palla termina sul fondo.

Al 23’ minuto bella chiusura di Fedele su Curzel lanciato a rete.

Al 25’ minuto fallo su Marzadro vicino alla bandierina del calcio d’angolo, Caresia calcia a giro una palla insidiosa sulla quale non arriva nessun attaccante.

Curzel al 33’ minuto sfiora il gol anche se l’Audace cala il ritmo e il Telve prende maggior controllo della partita. 

Al 35’ grande occasione per il Telve con una punizione battuta da Caresia per la testa di Ropelato che da due passi colpisce un incredibile palo.

Nella ripresa la squadra gialloverde parte bene con Ferrai che al 3’ minuto prova a sorprendere il portiere direttamente con un tiro da centrocampo, alto di poco sopra la traversa.

Il neo entrato Nicola Moser porta dinamismo sulla fascia destra. Al 13’ punizione di Vettorazzi e colpo di testa in tuffo di Sartori sul secondo palo. L’Audace si salva solo grazie ad un grande intervento del proprio portiere.

L’inerzia della gara è però chiara e al 20’ minuto Marzadro si invola sulla fascia sinistra e crossa al centro per Sartori che porta in vantaggio il Telve con un gran colpo di testa. Sesto centro in campionato per il nostro attaccante, autore di reti pesanti e quasi sempre decisive.

L’Audace cerca di reagire con Nonaj e Curzel ma il Telve controlla la partita ripartendo con Moser e Marzadro. Dopo cinque minuti di recupero l’arbitro fischia la fine dell’incontro e i giocatori gialloverdi possono festeggiare con i propri tifosi la fine di un grande girone d’andata.

La squadra riceve gli applausi del pubblico a fine partita

 

Il Telve è stato per diversi minuti campione d’inverno, in virtù del momentaneo pareggio tra Fassa e Pergine. Alla fine i ladini hanno però segnato e vinto il loro scontro diretto, confermandosi al primo posto solitario (a 29 punti, + 2 sul Telve). Peccato, ma il ritorno sarà sicuramente lungo e avvincente con diverse squadre a darsi battaglia fino alla fine. In primavera, alla seconda giornata di ritorno, il Fassa sarà di scena proprio al “Diego Pecoraro”.

Con 28 gol fatti il Telve detiene il secondo miglior attacco del girone ed è la squadra ad aver collezionato il maggior numero di punti in trasferta (16). Vittorio Salvelli è il capocannoniere della squadra con 9 gol. Davide Dalsasso lo segue con 7 centri, tutti su calcio di rigore.

 

Telve – Audace 2-1

Reti: 8’ pt Fontanari (A), 10’ pt Salvelli (T), 20’ st Sartori (T)

Telve: Schiavone, Fedele (6’ st Moser), Caresia, Dalsasso, Ropelato, Menguzzato (33’ st Boso), Marzadro, Salvelli, Ferrai (33’ st Vincic), Vettorazzi (40’ st Lippi), Sartori. All. Enrico Ferrai

Audace: Curzel R., Francio, Fraizingher (31’ st Lobue), Pizzimenti (31’ st Orlandi F.), Maramaldo, Peruzzi G. (22’ st Rinaldo), Zanoni, Messersi, Curzel L., Nonaj C., Fontanari (40’ st Gretter). All. Andrea Pallanch

Arbitro: Emilio Filippo Privitelli (Trento)

Note: Ammoniti: Salvelli (T), Maramaldo (A)

(161)

ACCESSO VELOCE A CALENDARI E RISULTATI