Home Prima Squadra Al Telve il derby gialloverde
0

Al Telve il derby gialloverde

101
0

TELVE- CALCERANICA 3-2 (1-0)

TELVE

MATTEO NOVELLO Portieri
MICHELE ZANOL Difensori
MASSIMO DIVINA Difensori
GIACOMO FEDELE Difensori
LORENZO TERRAGNOLO Centrocampisti
MICHAEL VICTOR DE MARZANI Difensori
STEFANO AGOSTINI Difensori
FRANCESCO MICHELETTI Attaccanti
GIANLUCA SLOMPO Centrocampisti
SAMUELE COLME Centrocampisti
SANDRO DALSASO Attaccanti
SIMONE AGOSTINI Centrocampisti
CRISTIAN DALCASON Difensori
GIORGIO PECORARO Centrocampisti

Un bel Telve supera il Calceranica e conferma la posizione nelle zone nobili della classifica.

L’inizio della partita fra due squadre che non hanno da chiedere niente al campionato…ma che comunque si giocano il prestigio di un derby, è al piccolo trotto, con il Telve sicuramente più propositivo ma che non riesce a pungere a sufficienza. Questo almeno fino al 24′ quando la squadra di Granello imposta una bella azione sulla fascia destra con Dalsaso che si invola fino quasi sulla linea di fondo per poi mettere al centro un perfetto cross a mezz’altezza sul quale interviene in ottimo stile Simone Agostini che con un piatto destro batte Crnijac per l’1-0 casalingo.
Appena il tempo di esultare che il Calceranica si fa pericoloso con un gran tiro da fuori area che costringe Novello a una non facile respinta a pugni chiusi.
Un altro paio di occasioni per i padroni di casa prima dell’intervallo, con la prima frazione che si chiude quindi con il minimo vantaggio, un po’ troppo stretto, per il Telve.
Solo dopo tre giri di lancette dall’inizio della ripresa il Calceranica trova il pareggio con Anderle bravo a mettere in rete all’altezza dell’area piccola dopo che un cross aveva subito un paio di rimpalli.
I padroni di casa però non ci stanno e al 15′ passano nuovamente in vantaggio con Francesco Micheletti, che ben imbeccato da Simone Agostini tira in rete e insacca grazie anche a un rimpallo sfortunato del portiere.
Le emozioni si susseguono a ritmo incalzante e due minuti dopo il vantaggio telvato gli ospiti raggiungono nuovamente il pareggio, questa volta con Sbaffo che mette in rete con un tap in raccogliendo un traversone dalla linea di fondo che non era stato intercettato da nessuno.
La fase centrale della ripresa è la più entusiasmante e al 21′ il Telve passa in vantaggio per la terza volta: su azione di calcio d’angolo Colme raccoglie palla fuori dall’area di rigore e fa partire un gran tiro che si insacca imprendibile nell’angolino basso di Crnijac.
3-2 finale e festa grande nello spogliatoio telvato in attesa della durissima trasferta di domenica prossima sul campo del Gardolo, seconda forza del campionato in piena lotta per la promozione.

(101)

FOTO CINQUANTESIMO