Home Storia Dal 2010 in poi... STAGIONE 2013-14

STAGIONE 2013-14

33
0
presentazione squadre
 
E’ una stagione importante per l’US Telve che a 17 anni di distanza ritrova la vittoria in un campionato giovanile e per la prima volta conquista la Coppa Disciplina.
 
Campionato di transizione quello della squadra di 1^ Categoria, che parte con l’obiettivo di raggiungere una tranquilla salvezza.
In panchina è confermato mister Christian Sbetta (con Stefano Sartori quale valido secondo) mentre in campo ci sono i ritorni di Francesco Micheletti (Ravinense), Peter Agostini (Albiano) e Daniele Debortol e Nikita Zanetti (Tesino).
Volti nuovi sono quelli del portiere Diego Benfenati (dal Piné), Massimiliano Divina e Luca Laner (Dal Valsugana).
9° posto finale con 31 punti, arrivati grazie a 9 vittorie, 4 pareggi e 13 sconfitte e una prima curiosità riguarda proprio l’ultima sconfitta subìta in campionato, quella a Calceranica alla penultima giornata: si è trattato infatti della 300^ sconfitta in campionato della storia dell’US Telve. Sconfitte che sono nel complesso ancora superiori, sia pure di poco, alle vittorie complessive: 296.
43 le reti messe a segno nel campionato scorso contro le 50 subite (record negativo dell’ultimo decennio).
Tra i risultati eclatanti spiccano i 7 gol rifilati al Povo Scania nell’ultima giornata di campionato, che rappresentano quasi un record nella storia gialloverde della prima squadra: solo nella lontana stagione 1986-87 sono stati segnati più gol, 9 per la precisione, ma al Barco United in III Categoria.
prima2013.14 - copia
 
Sembra partire male l’avventura della squadra Juniores affidata a Emilio Fedele e Michele Matteotti, al punto da far temere un ritiro per carenza di giocatori.
E invece si può dire che questa sia la formazione che porta la più bella sorpresa della stagione: un campionato in crescendo con la conclusione al 5° posto assoluto ad un solo punto dal podio e dopo esserso tolta qualche bella soddisfazione…come la “manita” rifilata ai cugini del Borgo nel derby di ritorno.
juniores
 
Le due squadre della categoria “Giovanissimi” sono quelle che portano i due trofei nella bacheca gialloverde:
i “classe 1999” di David Micheletti e Paolo Rigon si impongono nel proprio girone superando la Vigolana al termine di un testa a testa che li vede espugnare Vigolo Vattaro in un’indimenticabile partita alla penultima di campionato.
Nelle finali provinciali, con le vincenti degli altri gironi, i ragazzi incappano purtroppo in una serata in cui, pur giocando bene, non riescono ad inquadrare la porta e così vengono battuti dalla Garibaldina per 0-2.
Per loro, a fine stagione, anche la tradizionale partecipazione al “Trofeo del Borgo”.
I Giovanissimi 2000 di Giancarlo Orsingher e Alvise Micheletti sono inseriti in un girone di ferro che raggruppa le squadre “B” di società blasonate, ma si battono bene e concludono al nono posto. Arriva però il primo posto nella “Coppa Disciplina” davanti alle 80 squadre dell’intera provincia: è la prima volta che una squadra dell’US Telve si aggiudica questo trofeo.
squadra web
squadra giovanissimib web
 
Annata in chiaroscuro per gli Esordienti di Jacopo Gaiardo e Marco Martinello, con l’alternanza di buone partite ad altre meno soddisfacenti. Il finale però porta la buona nuova della bella prestazione al presitigoso torneo “Bensol Cup” nel feltrino, con due vittorie e due sconfitte nel girone a cinque.
esordienti
 
I Pulcini classe 2003 sono affidati alle cure di Luca Filippi e Matthias Tessaro e mettono in mostra un gioco proprio divertente.
Lorenzo Micheletti e Stefano Agostini sono invece i mister dei Pulcini classe 2004 che mietono successi su diversi campi.
I ragazzini delle due squadre partecipano a vari tornei: il “Ricordando Diego” organizzato dalla nostra società in febbraio, il “Bicio Casagrande” a Borgo nel periodo natalizio e, in primavera, il classico “Torneo Topolino” di Pove del Grappa e il “Memorial Buccella” di Trento, comportandosi in maniera più che egregia.
squadra pulcinia web

pulcinib
 
Partito con una squadra il gruppo dei piccoli “Pulcini a 5” cresce nel corso dell’anno e in primavera vengono iscritte due formazioni al torneo, guidate dalle coppie Giulia Agostini-Francesco Micheletti e Paolo Zanetti-Claudio Dellamaria.
telveab
 
Nutrito il gruppo dei “Primi calci“:  oltre 20 bambini che si avvicinano al gioco del calcio sotto la guida di Ruggero e Simone Trentin e di Matteo e Natalino Pecoraro. Per loro anche l’esperienza agonistica al classico torneo di Madrano “Tutti in campo”. Nel mese di dicembre nella palestra delle Scuole Medie viene organizzato il “Memorial Gianni Rigoni” alla quale partecipano ben sei squadre.
squadra
 
 

Novità assoluta della stagione è la partecipazione al campionato Calcio a 5. La squadra allenata da Alessandro Ferrai e Mario Tamanini disputa le partite casalinghe nella palestra di Ospedaletto.
Il Telve termina il campionato all’ultimo posto collezionando però quattro vittorie ed un pareggio. Capocannoniere della squadre è David Micheletti, che pur saltando quasi tutto il girone di ritorno per infortunio totalizza 27 reti. Da segnalare i 21 gol di Daniel Ferrai e le 17 di Cordiano Bonella.

calcettoequipo

Il 25 aprile 2014 si è svolta la quarte edizione di “Un calcio all’indifferenza”. Nonostante la pioggia l’affluenza è stata notevole e grazie all’apporto di grandi campioni come Matteo Trentin sono stati raccolti più di 5000 euro destinati a bisognosi in Messico e Tanzania.

trentin

 

p1

Nella settimana precedente l’evento si sono svolti altri due eventi in teatro organizzati dall’U.s. Telve. Uno spettacolo teatrale della compagnia “I figli delle stelle” e il concerto “Cantando la solidarietà”, dove è stata riproposta una versione afro-telvata dell’inno gialloverde di Nello Pecoraro.

cantando 1

 
Le rose delle diverse squadre con i risultati delle partite di campionato sono disponibili nella specifica sezione del menù “Storia -dal 2010 in poi…-2013-14”.

(33)

ACCESSO VELOCE A CALENDARI E RISULTATI