31. Christian Sbetta

18
0

Christian, il mister che pittura gialloverde

 

Dopo molti mesi di assenza torna la rubrica più amata, letta e chiacchierata del nostro sito. “Il personaggio della settimana” è una rubrica che ci permette di conoscere meglio la gente dell’Us Telve. Facce, gesta e racconti di giocatori, allenatori, dirigenti e accompagnatori, tutti uniti da due grandi passioni, il pallone e i colori gialloverdi.

 

A poche ore dal calcio d’inizio del campionato ospite di questo primo appuntamento non poteva che essere il mister della Prima squadra Christian Sbetta.

sbetta

 

NOME CHRISTIAN

COGNOME SBETTA

SOPRANNOME MISTER

ETA’ 38

SEGNO ZODICALE SAGITTARIO

ALTEZZA 1,83

PESO IN DIMINUZIONE

PESO VERITIERO TOP SECRET

SEGNI PARTICOLARI N.N.

 

-Mister, benvenuto!

Ciao a tutti

-Un nuovo campionato è alle porte, cosa si aspetta dalla sua squadra?

Che sputi l’anima ogni domenica

 

-In estate ci sono stati molti cambiamenti, la squadra potrebbe risentirne?

No..

-Cosa vuol dire ai nuovi arrivati?

Innanzitutto benvenuti a Telve..adesso dopo più di un mese di allenamenti posso dire che sono contento del loro impegno..inserirsi in un nuovo gruppo non è mai facile ma limando qualcosa si potrà creare una rosa di 22 giocatori dediti ad un unico scopo..il bene del TELVE

-Contento delle operazioni portate a termine dal Ds Trentin durante il calciomercato?

Sono follemente innamorato di questa rosa dal primo giorno di allenamento..basta come risposta!!!!!!!

 

-Ha qualcosa da dire a quelli che se ne sono andati invece?

Confido di dirglielo a fine campionato……….

 

-Qual è l’obiettivo della sua squadra in questa stagione?

Dipende da me..se sono bravo a convincerli in quello che facciamo nessun obbiettivo è precluso..

 

-Chi vince il campionato?

Dico il pinè..così gliela gufo anche quest’anno………

 

Entriamo un po’ nel privato…

Serve proprio?

 

Si…

-Di cosa si occupa nella vita ?

Artigiano pittore

 

-Ti piace?

A volte

 

-Da piccolo sognavi di fare…

Come tutti il calciatore

Andavi bene a scuola?

Finche non ho scoperto i piaceri della vita..

Che scuola hai fatto?

Per un po’ il liceo scientifico

 

Il compagno di banco di sempre?

Non di sempre ma un anno con Stefano Divina è stato meraviglioso..l’unico problema è che in classe non c’eravamo mai

 

Passiamo al cibo…

Qua dovresti saperne più tu di me…anzi approfitto per comunicare che domenica offri la pasta al Manghen dopo la partita..

Che sfortuna… proprio questa settimana che ho finito gli spaghetti… =)

 

Te la cavi in cucina?

Certo..

 

Cosa ci prepari di buono?

Ossobuchi di vitello

Ehm… ok… spero di non essere mai tuo ospite =)

E se invece a cena viene una signorina?

Visto il periodo passerei direttamente al dopo cena…………

 

Piatto preferito?

Carbonara

 

Pizza?

Speck e salamino

 

Occupandoci di attualità…

Fanno bene gli Stati Uniti a voler attaccare la Siria?

Se si confermano le notizie si anche se le ripercussioni possono essere drammatiche

 

Cosa ne pensi della vicenda Berlusconi?

Che non sia un santo si sa’..che ci sia un accanimento anche..credo che il processo di Norimberga sia costato meno e per fatti molto più gravi……..

 

La crisi si sente nel tuo lavoro?

Certo..

 

Quando e come usciremo da questa crisi?

Se non si varerà una riforma fiscale intelligente mai..se ogni persona penserà al suo orticello mai..etc..etc.

.

Film preferito?

Parlando di sport..”Miracolo sul ghiaccio”..anzi consiglio a tutti i miei giocatori di guardarlo

Capito ragazzi!

Band o cantante?

Una volta Guccini adesso sono più sul boss

 

Canzone del cuore?

Tutte quelle dei cantautori

Cosa ti ricordano?

I 18 anni con gli amici

 

Ultimo viaggio fatto?

Thailandia

 

Il prossimo?

Non succede..ma se succede..potrei fare il pellegrinaggio di Compostela……..

Guarda che bisogna camminare parecchio

Torniamo al calcio…

Meglio..

 

 

Che squadra tifi?

Ovviamente Inter

Ahahah.., scusate mi è scappata

Giocatore preferito?

Da ragazzo adoravo Nicola Berti..col senno di poi Lothar Matthaus era il giocatore più competo che io mi ricordi nell’Inter

Chi vince il campionato?

Purtroppo una squadra che odio

 

Il tuo modulo preferito…

Tutti…però con il 3-4-3 ho vinto un campionato e quest’anno promette bene..

 

L’allenatore professionista a cui ti ispiri….

Al momento Conte e Mazzarri sono il top in Italia..nelle loro squadre si vede la mano dell’allenatore..in generale Mourinho per come sa mettere i giocatori dalla sua parte e per la forza mediatica è senza dubbio il migliore..

 

E del calcio regionale…

Sono amico di Ceraso..

Una promessa del calcio valsuganotto?

Senza dubbio Micheli…

 

Un aggettivo per…

-Aldo Dalfollo/fondamentale

Simone Agostini/Godot…ma sono certo che arriverà..

-Ruggero Trentin/mentore

-Matteo Novello/croce e delizia

-Stefano Sartori/impagabile

Con quest’ultimo ti trovi molto bene, vero?

Si..ci completiamo bene..credo anche che avere un secondo che abbia voglia di aggiornarsi e di sviluppare delle idee proprie sia un bene per la società,per lo staff tecnico e per la squadra..quindi sono ben felice di lasciarli degli spazi propri all’ interno dell’ allenamento

 

sbetta2

 

Oltre che allenatore sei stato anche un buon calciatore, raccontaci la tua carriera…

Diciamo un possibile buon giocatore…giovanili e inizio carriera in prima squadra nel Borgo per poi passare al Telve

 

Che ricordi hai dell’avventura telvata?

Belli perché le due retrocessioni le hò vissute marginalmente per colpa di infortuni o del servizio militare mentre le stagioni buone le ho vissute da protagonista assieme a compagni spesso fantastici

Il ricordo più bello da calciatore?

L’esordio in promozione con goal a Comano a 16 anni col Borgo e il fine partita ad Ischia all’ultima di campionato col Telve quando ci è stato comunicato che eravamo secondi in classifica..non c’era la certezza ma si era di nuovo in prima

Quello più brutto?

Dopo essere arrivati terzi in prima la società non ha voluto confermare Ruggero Trentin..con ¾ di rosa di fedelissimi suoi..pazzesco

Hai vinto anche da allenatore…

Si..due volte la seconda

 

Il giocatore più forte mai allenato?

Nomino non il più forte ma il più importante..Sandro Tomio..5 anni con me due campionati vinti e mai la maglietta asciutta a fine partita..

 

Quel più scarpazon?

Purtroppo non ho mai avuto la “fortuna” di allenarti….

No comment =)

Quello che poteva essere forte ma per un motivo o l’altro non ci è riuscito….

Thomas Pintarelli trovato come ala destra spostato a difensore centrale poteva diventare un giocatore di categoria superiore..due anni di infortuni l’hanno rovinato..gli auguro di rientrare al più presto

La partita che non dimenticherai mai?

MonteLefre-Valsugana 1-1..spalti a Villa senza uno spazio vuoto,fumogeni,tamburi e bandiere..col pareggio noi praticamente in prima..fantastico..

 

In estate è cambiato anche il direttivo dell’Us Telve, molti volti nuovi, che impressione hai avuto in questi mesi?

Credo che la nuova società sia un po’ come la squadra..grosse potenzialità..un po’ di rodaggio e poi via a gonfie vele..

 

Come i rapporti col presidente Giampi?

Ottimi..credevo di dovermi rapportare con una persona molto sanguigna invece nelle analisi che facciamo delle partite c’è molto equilibrio che stà alla base di ogni buon dirigente ed allenatore..il carisma e la personalità che mette sul piatto il nostro presidente credo che saranno importanti per la crescita della squadra e dello staff dirigenziale..

CHE SVIOLINATA..

Domenica è dietro l’angolo… che partita sarà con la Dolomitica?

Difficile..da quello che so affrontiamo una squadra che si è rafforzata ed in coppa hà messo in difficoltà due big del girone come Fiemme e Pinè..

 

Pronostico?

Testa fame e cuore..vinciamo

Caro Christian, ti ringraziamo per l’intervista e ti lasciamo con un grosso in bocca al lupo per il campionato

 

Crepi il lupo..un messaggio ai nostri tifosi:è dal 29 luglio che 22 ragazzi sudano per darvi delle soddisfazioni,farvi divertire e regalarvi delle emozioni..

 

Noi e VOI assieme possiamo vivere una stagione indimenticabile..

 

Vi aspettiamo al campo… Ciao a tutti

 

 

(18)

ACCESSO VELOCE A CALENDARI E RISULTATI