33. Manuel Trentin

6
0

sam_6599 - copia 

Il capitano della juniores Manuel Trentin

Come ogni venerdì torna la rubrica più amata dai tifosi gialloverdi.

Dopo le prime due puntate dedicate alla prima categoria ora è il momento di parlare di un’altra squadra dell’Us Telve: la juniores. Ospite di oggi è il capitano di questa squadra che nata tra tante perplessità, dopo le prime settimana di difficoltà sta pian piano risorgendo. Ora il gruppo è finalmente formato e soprattutto unito e i risultati iniziano a vedersi.

 

NOME: Manuel

COGNOME: Trentin

ETA’:19

SOPRANNOME: Manu

TITOLO DI STUDIO: Tecnico impianti termici

ALTEZZA:1,80

PESO:72

SEGNO ZODIACALE: Bilancia

SEGNI PARTICOLARI: n.n

 

Manuel, intanto benvenuto, pronto per l’intervista?

Prontissimo

Lunedì scorso bella vittoria in trasferta con il Castelsangiorgio, come è stata la gara?

Gara molto positiva, iniziata subito nel verso giusto siamo riusciti a controllare la partita senza troppa sofferenza, vittoria importante per il morale della squadra

 

Cosa ne pensi della tua squadra?

Ora che finalmente siamo quasi al completo penso che siamo un bel gruppo con dei buoni giocatori sicuramente una buona squadra

 

Sinceramente, c’è stato un momento in cui hai pensato che non se ne sarebbe più fatto niente?

Era evidente che all’inizio eravamo troppo pochi, era difficile riuscire a fare qualcosa

 

Qual è il vostro obbiettivo?

Divertirsi e cercare di fare un buon campionato

 

Come ti trovi con i tuoi compagni?

Molti di loro non li conoscevo, direi bene

 

Com’è lavorare con mister Emilio?

Si lavora molto bene

In squadra con te gioca anche tuo gemello Andrea, com’è il rapporto tra di voi?

Ottimo

E’ vero che sin da piccoli avete sempre giocato nella stessa squadra?

Non ci siamo mai divisi, sempre insieme!!

 

Dopo alcuni problemi fisici ora è finalmente tornato in campo, sarà un’ arma in più?

Sicuramente

Ma dicci la verità chi è più forte?

Io J

 

Più veloce?

Andrea

 

Più tecnico?

Andrea

 

Chi fa più palleggi?

Io… forse

 

Anche il fratellone Alessandro è un grande appassionato di calcio, come lo vedi nella nuova avventura del Futsal? Contento e determinato a fare bene

 

Alessandro è anche allenatore delle giovanili, seguirai anche tu le sue orme tra qualche anno?

Non ci ho ancora pensato, non si sa mai

Oltre al calcio un’altra tua grande passione è la bicicletta, sei un ciclista mancato?

Non credo, faccio solo quello che mi piace

Cosa ti piace di questo sport?

La soddisfazione che si prova quando raggiungi l’obiettivo che ti eri posto

 

Quando impieghi a fare il Manghen?

Ancora troppo J

 

Altre salite che ti piacciono?

Passo dello Stelvio

 

Ora conosciamo meglio il Manuel non sportivo…

 

Che scuola hai fatto?

Enaip

 

Ti piaceva studiare?

Non troppo

 

Materia preferita?

Ginnastica

 

Quella che proprio “non te ghe ne vegnivi fora”?

Matematica

 

Professore/maestro/a che ricordi più volentieri?

Maestro Franco

 

Da piccolo sognavi di lavorare come?

Calciatore

 

Invece sei diventato idraulico… ti piace?

Abbastanza

 

 

Papà Franco mi ha detto che tu e i tuoi fratelli ve la cavate bene in cucina… a mangiare. Vero?

Solo a mangiare, ai fornelli molto meglio la mamma

 

Piatto preferito?

Mangio di tutto

 

Quello che la mamma non riesce a fati mangiare nemmeno sotto tortura?

Pesce

 

Pizza?

Tirolese

 

Cosa guardi in Tv?

Sportitalia 24

 

Un film che mi consiglieresti?

Full metal jacket

 

Videogame?

Fifa-Pes

 

Ascolti tanta musica?

Abbastanza

 

Canzone del cuore?

Albachiara

 

Ultima vacanza fatta?

Barcellona con gli amici

 

La prossima?

Ancora da programmare

 

Sogno nel cassetto?

Tanti

 

manueltrentin.dif

Torniamo al calcio…

Tifoso di quale squadra?

Milan

 

L’inizio non è stato dei migliori, si prospetta un altro anno di delusioni?

Speriamo di no

Calciatore più forte di sempre?

Messi

 

A quale invece ti ispiri?

Nesta

 

Chi vince…

-la Serie A? Napoli

-la Champions? Real Madrid

-la Coppa del Mondo? Brasile

 

Il campionato juniores? Speriamo noi

 

 

La Juniores del Borgo è allenata dal tuo ex mister Lorenzo Pecoraro, come ti trovavi con lui?

Molto bene, ottimi ricordi

Che partita sarà il derby?

Particolare come ogni derby

 

Come è stata la tua esperienza giallorossa?

Molto molto positiva terminata con la vittoria del campionato

 

Secondo te esiste ancora “l’odio calcistico” tra Telve e Borgo?

Nei “vecchietti” forse si, nei più giovani non credo

 

La partita che non dimenticherai mai?

Finale provinciale juniores al Briamasco vinta ai supplementari

Il gol più importante che hai fatto?

Primo gol “ Borghesano”del Primo trofeo del Borgo

Facci la cronaca…

Calcio d’angolo ribattuta corta della difesa tiro a caso palla in rete

Il compagno di squadra più forte con cui hai giocato?

Manuel Rizzon

 

Quello più scarso? (per fortuna non abbiamo mai giocato insieme =))

Non si può dire

 

Il compagno che vorresti sempre in squadra?

Fabrizio Trentin

 

L’allenatore che ti ha insegnato di più?

Tama

 

Sembrava avessi chiuso per sempre la porta del calcio, poi per fortuna quest’estate hai cambiato idea. Cosa accadrà la prossima stagione?

Non lo so ancora, intanto pensiamo a questa

 

Tanti tifosi ti vogliono vederli in prima squadra, ci farai contenti?

Quando e se arriverà il momento

 

Tempo di pronostici…

Telve- Valsugana (esordienti) 2-1

Riva del Garda- Telve (Giovanissimin B): 2-4

Altavallagraina-Telve (Calcio a 5) : 6-7

Telve- Pinè (1a categoria): 3-2

 

E infine voi…

Telve- Oltefersina: 2-0

 

Gol? Doppietta di Battisti

SPERIAMO IN BENE!

Bene caro Manuel, l’intervista è finita, ti sei divertito?

Si grazie

 

Per concludere manda un invito a tutti i tifosi per la gara di sabato contro l’Oltrefersina…

 

Vi aspettiamo al campo sportivo sabato alle 16 non mancate…

 

Insomma cari lettori, avete sentito il nostro capitano. Vi aspettiamo in tanti sabato al campo per una grande serata di calcio. Per oggi è tutto appuntamento tra 7 giorni con …. Con…. Con… ve piaseria saverlo ma no ve lo digo! CIAO!

(6)

ACCESSO VELOCE A CALENDARI E RISULTATI