Home Prima Squadra “Prima” sconfitta a Vattaro
0

“Prima” sconfitta a Vattaro

55
0

VATTARO – TELVE 2-0 (0-0)

TELVE

MATTEO NOVELLO Portieri
MICHELE ZANOL Difensori
STEFANO AGOSTINI Difensori
LORENZO TERRAGNOLO Centrocampisti
MICHAEL VICTOR DE MARZANI Difensori
MICHELE CO’ Difensori
FRANCESCO MICHELETTI Attaccanti
BOJAN VINCIC Attaccanti
MASSIMO DIVINA Difensori
SANDRO DALSASO Attaccanti
SAMUELE COLME Centrocampisti
SIMONE AGOSTINI Centrocampisti
PETER AGOSTINI Centrocampisti

(da “L’Adige”)
Vattaro: Iobstraibizer, Fezzi, El Ansary, Costantino (40′ st Valle), Zottele, Minni, Bisognin, Kurtisi, Hosl (60′ Giacomelli), Campregher, Purin (75′ Agostini)
“Riparte il cammino dei rossoverdi di mister Curzel, che raccolgono un’importante vittoria sul terreno amico contro un avversario ostico come il Telve, una gara risolta nella ripresa grazie alle prodezze di Hosl e Giacomelli che colgono di sorpresa la retroguardia ospite.
Nel primo tempo le due formazioni cercano di concedere meno spazio possibile agli avversari, così lo spettacolo ne risente: la palla staziona di frequente in mediana e le azioni sono molto spezzettate. Gli unici tentativi degno di nota portano la firma di Micheletti e Hosl, ma i due portieri fanno buona guardia, bloccando le conclusioni dei due attaccanti.
Nella ripresa la partita si sblocca subito in favore dei padron idi casa, grazie al preciso rasoterra di Hosl che dal limite dell’area riesce a mettere la palla dove Novello non può arrivare.
Si prosegue su buoni ritmi, con l’undici di mister Granello che si spinge in avanti alla ricerca del pari, mentre la formazione casalinga tenta di siglare un’altra rete per chiudere il conto. Il raddoppio arriva poco dopo la mezz’ora con una prodezza del “sempreverde” Giacomelli, che riceve palla sulla trequarti d’attacco, vede Novello fuori dai pali e lascia partire un beffardo pallonetto dai trenta metri che sorvola il portiere avversario prima di terminare in fondo al sacco.
La seconda marcatura rossoverde chiude la pratica consegnando i tre punti alla formazione dell’altopiano; un bottino che permette al Vattaro di allungare ulteriormente sulle ultime della classifica.”
Per il Telve una sconfitta indolore, vista la tranquilla posizione di classifica, ma domenica arriva il Calceranica…

(55)

FOTO CINQUANTESIMO