Home Giovanili Giovanissimi I Giovanissimi costruiscono e disfano….

I Giovanissimi costruiscono e disfano….

102
0

Equilibrio nel primo tempo, poi i padroni di casa dilagano sugli errori dei Telvati: 5 a 1 il finale

Madrano, 07/05/2017 – Il Telve va a fare visita all’Oltrefersina nella 19esima partita di campionato e la quart’ultima di questo girone, su un campo ai limiti della praticabilità che mette a dura prova le caratteristiche dei nostri ragazzi, votate più al gioco palla a terra. Dopo 27 minuti giocati nella sola metà campo difensiva del Telve, con poco calcio e molto flipper, il direttore di gara decide di rompere la noia del match inventandosi un rigore da un normale contrasto di gioco per i padroni di casa , i quali non si fanno pregare e siglano così il gol dell’1 a 0. Lo svantaggio immeritato influisce sul morale dei nostri che poco dopo, da un errrore su disimpegno difensivo concedono campo aperto al numero 11 bianco-azzurro che porta i suoi in vantaggio per due reti a zero. Gli ospiti non si perdono d’animo e nel finale di primo tempo siglano il gol del 2 a 1 con una bell’azione corale conclusa da Michele con sinistro chirurgico (video). Nella ripresa il Telve esce alla scoperto dalla propria metà campo e si rende pericoloso con Sirio con una bella conclusione da fuori area (video). L’Oltrefersina però è cinico e pur giocando in contropiede trova il gol del 3 a 1 da una punizione da 25 metri che sorprende Mattia e la barriera telvata posizionata malissimo. Pur continuando a giocare il proprio calcio (per quanto possibile) il Telve commette molti errori soprattutto nella fase difensiva.La rete del 4 a 1 arriva però da un altro calcio piazzato dalla quale nasce il gol facile facile del numero 8 di casa che deve solo appoggiare il pallone in rete alle spalle di Mattia. Punizione forse un pò troppo severa per gli ospiti che comunque non demordono e vanno alla disperata ricerca del gol del 4 a 2. Dopo molta stanchezza e molti tentativi a vuoto, un altro errore dei nostri difensori offre una prateria al numero 7 bianco-azzurro che trafigge per la quinta volta Mattia, nello scoramento generale. Da segnalare nel finale di partita una grande azione di Samuele Moggio che dopo aver fatto un coast-to-coast a tutto campo, calcia sul palo esterno per il definitivo 5 a 1. Una partita difficile per i nostri ragazzi, dove c’erano molte aspettative tradite da un campo sicuramente al limite ma che non deve essere una libi per i molti errori di deconcentrazione visti oggi. Troppa sufficienza nei disimpegni e poca voglia di andare a fare gol e conquistare il pallone. Serve maggior impegno nelle partite e soprattutto è arrivato il momento per tutti di mettere in pratica quanto di buono si fa negli allenamenti settimanali.  Ora testa bassa e lavorare in vista del derby gialloverde: Uno per Tutti, Tutti per Uno!!!

(102)

ACCESSO VELOCE A CALENDARI E RISULTATI