Home Società Sul Manghen per David

Sul Manghen per David

631
0

Una cinquantina di amici di David si sono ritrovati questa mattina alle 8.00 alla Baessa, in val Calamento, per partire con ciaspole o sci alla volta del passo Manghen dove lo hanno ricordato, assieme a un’altra decina di persone salite da Molina di Fiemme, nel giorno del secondo anniversario della sua scomparsa.
Una camminata sulla neve, sotto un cielo terso e con uno splendido sole -fattori sicuramente dovuti a una curata regia dall’alto- per ritrovarsi alla “Manghen Huette”, la casa estiva di David, dove papà Luigino li ha accolti e dissetati.
Un momento di raccoglimento davanti alla cappella scavata nella roccia e poi ritorno alla Baessa, dove la famiglia Micheletti, Lorena con Giovanna, e don Venanzio hanno accolto e sfamato gli amici che hanno partecipato a “Sul Manghen per David”, che forse più correttamente si sarebbe dovuta forse chiamare “Sul Manghen CON David”, perché in questa giornata la presenza del nostro “piccolo Ulf” ha accompagnato tutti i partecipanti dall’inizio alla fine.
La giornata di ricordo si è conclusa in serata nella Chiesa di Telve con una Messa di suffragio molto partecipata.

(631)

ACCESSO VELOCE A CALENDARI E RISULTATI